Recent Post

Sconti incredibili sui gadget ...

- January 3, 2019

1890: il numero magico della S...

- January 3, 2019

SEO per Aziende: Avanti Tutta ...

- January 3, 2019

Vuoi fare soldi sul web? No e-...

- January 3, 2019

Seo Per Aziende; Dimentica la ...

- January 3, 2019
img

SEO per Aziende: Avanti Tutta su Mobile!

Posted by:

Ancora non credi che la SEO per il sito aziendale che hai, come del resto il design, la facilità di lettura e comprensione deve essere ottimizzata prima per mobile che per Desktop?

Forse è l’ora che cara la mia bella addormentata nel bosco ti svegli, il web è mobile:

tra un po’ desktop rimane solo negli uffici e chi ci fa grafica musica o similari.

Con l’entrata del 2019 sono ormai quasi 4 anni che Google lo ripete senza sosta:

Il web è mobile, i siti devono essere fatti con il mobile in mente, non con schermi da 30 pollici e case pc da oltre 20 Kg

Nell’anno appena passato, in sordina per le aziende, ma non di certo per chi fa SEO o lavora sul web, vi è stata un enorme gigantesca rivoluzione:

  • Google per la sua prima pagina e del resto tutta la SERP usava in principio il desktop
  • Nel 2015 circa ha iniziato a dare 2 diverse prima pagina SERP in base a quale dispositivo usavi.
  • Tra Luglio ed agosto 2018 esiste una sola SERP prima pagina: quella che si vede su Mobile!

 

SEO in Azienda: Avanti Tutta su Mobile!

Tre quarti del mondo vanno su mobile, tutto il tempo fuori dal lavoro il web è mobile, quindi se la tua azienda vende al cliente finale può anche togliere buona parte degli sforzi fatti per il desktop:

è su mobile che deve dirigere le sue campagne e riferimenti per prendere le decisioni.

Non sei convinto?

Guarda qui sotto:

Mobile vs Desktop.percentuali visualizzazione vari dipositivi su Analytics

Questa schermata di Google Analytics che spero conoscerai almeno per nome e spero anche che nella tua azienda c’è qualcuno che lo guarda giornalmente, altrimenti il problema è ben più grave, ci dice una semplice e chiara verità:

il Desktop sta diventando irrilevante!

Il traffico da PC fisso è meno di un sesto, il mobile in cui vi è compreso anche i Tablet è il 84,8% in questo sito sotto analisi.

Sito nei primi 50000 in Italia quindi con traffico superiore a 15000 visitatori unici/mese.

Questo è un sito B2C dato che è di miglioramento personale e quindi è logico che il suo target primario sono le persone, non le aziende, quindi se hai un’azienda B2B le percentuali desktop sono migliori, ma non di troppo ed andranno a peggiorare…

Ma tu sei un’azienda, cosa te ne frega in fondo vendi le finestre in legno alle ditte che poi le montano…

Quando il cliente finale va a vedere il tuo sito per capire che finestre gli saranno messe dall’impresa, se il tuo sito fa pena su mobile, potresti avere qualche lavoro che non prendi:

inoltre se un giorno vuoi lanciarti nel B2C già hai una reputazione sul web da far schifo!

Io vendo serrande a me il sito web non serve alla fine…

Questa la risposta che mi ha dato un amico al fatto di avergli detto che gentilmente e senza compenso alcuno gli avevo fatto la scheda attività su Google Maps, altrimenti lui sul web praticamente non esisteva, impossibile trovarlo in ogni modo.

Un’ora o due per fargli la scheda Google Maps non sono niente, è un amico e l’ho fatta volentieri senza che mi fosse chiesto, a me il vedere come non si rende conto di quanto il mondo sia cambiato negli ultimi 10-20 anni mi mette tristezza.

Non solo il sito web serve praticamente a tutti, dato che ormai è diventato come avere un numero di telefono:

non è il numero di telefono che ti trova i lavori o ti fa diventare ricco, ma se non lo hai, mi spieghi come fanno le persone a contattarti?

Quello che era il telefono prima è stato ora assorbito in parte dal WEB:

parte che ogni anno che passa cresce di grandezza!

 

Il Web aiuta le persone a decidere in modo più informato rispetto a prima

Nel 1990 quando volevo acquistare una tenda per la mia terrazza:

chiedevo a qualcuno che già l’aveva dove l’aveva comprata e come si era trovato con prezzi e servizio.

Oppure cercavo gli indirizzi e numeri di telefono sulle pagine gialle e poi chiamavo e/o visitavo la ditta.

Facciamo un salto ad oggi 2019:

mi viene l’idea di mettere le tende mentre sono in treno, in metro, in pulman, mentre aspetto dal dottore o dal commercialista…

Qualunque momento in cui ho qualche minuto libero.

Tiro fuori il telefono e cerco le aziende che fanno tende:

le aziende che non trovo facilmente hanno possibilità zero di vendermi i loro prodotti.

Vero che poi magari le compro da desktop o ancora più probabile ci faccio un salto di persona o una telefonata, ma…

la prima grande selezione viene fatta su mobile il 90% delle volte!

 

Inutile elencare le mille ragioni per cui il mobile è ormai in quasi tutti i settori più importante del desktop, quello è un dato di fatto ormai acquisito inutile discuterci sopra:

chi non è convinto è bene si informi alla svelta se vuole rimanere aperto ancora per molto.

Le cose importanti da sapere per chi è sul web ma non da troppa attenzione al mobile sono altre:

Cosa cambia tra Desktop e Mobile?

Come influisce navigare da mobile su come viene percepita la mia azienda ed i prodotti che vendo?

Quali sono i vantaggi desktop che diventano svantaggi una volta visualizzati su mobile?

Meglio fare SEO per mobile o pagare con PPC(pay per click) Google o altri?

Gli utenti-clienti sono gli stessi o sto perdendo i vecchi ma ne posso acquisire di nuovi?

Queste ed altre domande meritano risposta il prima possibile:

possono far letteralmente decollare la tua azienda, oppure se ignorati quando va bene rimanere come sei, ma di solito inizierai e/o continuerai a perdere clienti, fatturato e profitti.

 

Desktop Vs Mobile: cosa fare?

Le differenze importanti e basilari tra desktop e mobile li metterò in un Post Apposito, per ora ti basta sapere che devi incominciare a pensarci seriamente:

niente cose fatte di corsa, ma vanno fatte e fatte bene, poi uno o tre mesi in più a questo punto cambia poco.

 

you're currently offline