Recent Post

Sconti incredibili sui gadget ...

- August 8, 2018

1890: il numero magico della S...

- August 8, 2018

SEO per Aziende: Avanti Tutta ...

- August 8, 2018

Vuoi fare soldi sul web? No e-...

- August 8, 2018

Seo Per Aziende; Dimentica la ...

- August 8, 2018
img

Consulenza SEO: perchè parlo di SEO fatta male…

Posted by:

Consulenza SEO fatta con i piedi…

Consulenza SEO, perchè uso parlare di SEO fatta ad apparato riproduttivo di cane o con i piedi o fatta da cialtroni matricolati?

Sono forse particolarmente astioso e permaloso?

Ce l’ho con qualche persona in particolare?

Niente di tutto questo, non ce l’ho con nessuno e non me ne può fregare di meno se gli altri fanno SEO con i piedi o con altre parti del loro corpo non adatte alla SEO.

Dirò di più, meno conoscenza delle buone pratiche SEO c’è in giro meglio è per me e per quei pochi che le usano.

Più facile andare in prima pagina Google

Più facile far contenti i clienti.

più facile(forse) prendere nuovi clienti.

Consulenza SEO fatta male perchè ne parlo…

Solo un metodo di insegnamento:

Facendo vedere il peggio che c’è in giro sprono i 3 lettori che tra l’altro se voglio scopro pure chi siete, attenti a voi…

Sto scherzando, of course, grazie di impiegare il vostro prezioso tempo leggendo le mie parole.

In Italia +è vero che non c’è il giro di soldi che c’è in USA, mi sembra anche normale se è la prima economia del mondo un motivo c’è.

Inoltre grazie all’inglese anche un blog scritto nel Wyoming può vendere all’istante in tutto il mondo, beneficia della diffusione e del prestigio che l’inglese ha nel mondo.

Non sono tutti i vantaggi,  perché qualsiasi cosa ti venga in mente di fare o di scrivere è già stata probabilmente fatta ed anche fatta molto bene a livello SEO il che vuol dire fatta bene anche per gli utenti.

Visto che la SEO ha Google come target primario, ma Google ha come target la soddisfazione dei clienti, quindi in ultima analisi la SEO deve contentare i clienti, chi fa le ricerche, cioè tutti!

Consulenza SEO per le aziende fatta male.

Alla fine dei giochi chi investe nella SEO sono al momento le aziende o qualche privato al momento che prende la Partita Iva e quindi diventa un’azienda e non può più giocare con i suoi 3 lettori, deve guadagnarci qualcosa sopra.

La SEO costa…

La SEO costa molto

La SEO costa molto per lungo tempo…

Almeno questo è quello che farei io se vendessi i miei servizi:

mi farei pagare e molto, dato che le conoscenze necessarie per fare SEO di buon livello sono molte, praticamente infinite!

Il programmatore non è di sicuro il consulente SEO!

Chiedere ad uno più a suo agio con i codici che con le parole di fare la SEO è come chiedere ad uno con una gamba rotta di correre e cercare di vincere i 100 metri alle olimpiadi!

Il problema della Consulenza SEO:

nessuno può garantire un bel niente, è un po’ come la pubblicità, puoi fare una campagna fatta con tutte le regole, ganza simpatica pervasiva, multicanale e le vendite non aumentano di un centesimo, c’è poco da fare.

La SEO almeno in Italia è al 99% Google che è un’azienda privata dedita al profitto, si comporta in molte cose come un entità sovranazionale  e super partes, ma sempre impresa privata è.

La SEO ridotta ai minimi termini è far cambiare idea a Google in modo che invece di xyz al primo posto metta noi.

Nessuno può garantire di essere in grado di far cambiare idea a Google!

Forse se era qualcosa di più piccolo, più comprabile a poco prezzo, tipo che ne so, qualche politico italiano… una certa forma di sicurezza, di mezza garanzia uno la potrebbe anche dare…

Far cambiare idea a Google la vedo dura:

ha azzerato il valore di aziende del valore di miliardi di dollari(non milioni, leggi bene MILIARDI) con un semplice aggiornamento dell’algoritmo di cui ovviamente non ti dice su cosa è basato…

Se qualcuno già garantisce questo ci sono buone possibilità che sia un consulente SEO truffatore, soprattutto se garantisce la realizzazione di ciò in pochi giorni:

sicura, quasi certo utilizzo di pratiche BLACK SEO!

Black SEO che dopo poco tempo porteranno alla tua totale invisibilità su Google e quindi nella ricerca organica, visto che Google intraprenderà un’azione manuale nei tuoi confronti di esclusione dai risultati di ogni ricerca!

Rileggiti questo post sui segnali consulenti SEO che usano Black SEO.

Come andare al primo posto su Google a sicuro!

C’è un solo modo sicuro per fare questo:

detenere il 51% delle azioni Google prendere il controllo dell’azienda ed obbligare il CEO o cambiarlo se non vuole farlo, per far mettere noi al primo posto.

Il suo slogan DON’T BE EVIL andrebbe a farsi fottere immediatamente, il suo valore in borsa crollerebbe, i motori di ricerca alternativi esulterebbero, ma noi saremo al primo posto con poco impegno, solo qualche spicciolo per comprare il 51% di azioni Google sul mercato.

Of Course sto scherzando, se qualcuno ha i soldi per comprare il 51% di Google qualora fosse disponibile, non perderebbe tempo a fare SEO lui stesso, ma pagherebbe qualche milioncino di Euro/mese o anche giorno un super consulente tipo me o più probabilmente NEIL Patel per schizzare nella SEO organica.

Consulenza SEO per aziende: se nessuno può garantire è facile truffare le persone…

Visto che nella SEO di certo non c’è niente, è veramente facile per i consulenti SEO malandrini per non dire disonesti truffare i poveri imprenditori di cui molti sono veramente a digiuno di ogni base elementare del web.

Il 2-5% che ha imparato a suon di centinaia o migliaia di euro su AD words consigliata of course dagli stessi consulenti malandrini credono che le Keywords siano la chiave del tutto:

difficile spiegargli che Google è già alla ricerca semantica da alcuni anni…

Che un uso eccessivo delle keywords è dannoso, il 2001 è passato da un pezzo!

Che la SEO è una disciplina difficile in cui uno vince ed uno perde:

scegliere la persona giusta può voler dire il tuo successo sul web e quindi anche economicamente, scegliere quella sbagliata è semplicemente regalare soldi ad un incapace.

you're currently offline