Recent Post

Sconti incredibili sui gadget ...

- May 14, 2018

1890: il numero magico della S...

- May 14, 2018

SEO per Aziende: Avanti Tutta ...

- May 14, 2018

Vuoi fare soldi sul web? No e-...

- May 14, 2018

Seo Per Aziende; Dimentica la ...

- May 14, 2018
img

SEO per Aziende: quanto costa indicizzare un sito web?

Posted by:

La seconda domanda che si pone un imprenditore quando ha deciso di andare sul web è spesso questa:

Quanto costa indicizzare un sito web?

Vuoi sapere quale è la prima domanda che gli viene in mente?

Quanto mi costerà il tutto?

La SEO è difficile questo lo sappiamo, c’è un solo posto in alto e  milioni, miliardi di posti sempre più in basso.

Proprio perché difficile sarebbe un bene per tutto il settore che certe persone, certe web-SEO-agency si astenessero dal prendere soldi dando in cambio il nulla.

Migliaia di euro spesi e siti web mancanti anche delle più semplici implementazioni SEO:

L’ignoranza riguardo ad internet e le sue dinamiche facilità il compito di chi vende servizi dando in cambio poco o nulla.

    (SEOwi.com)

Una dei giochetti più semplice per spillare denaro è farsi pagare l’indicizzazione del sito web su Google Bing ecc. ecc.

Mettiamo bene in chiaro una cosa:

l’indicizzazione del sito la fanno in automatico i motori di ricerca e non c’è da pagare un centesimo per questo servizio!

Questo chi si fa pagare per fare indicizzare il vostro sito web aziendale lo sa bene:

in pratica vi dice che ci vuole qualche giorno e poi se digitate il vostro sito lo vedrete comparire su Google, Bing, Yandex ecc.

Anche se non paghi lui funziona allo stesso identico modo!

SEO per Aziende, piccole imprese, liberi professionisti, allora è tutto gratis andare in prima pagina di Google, meglio ancora al primo posto?

No, manco per idea!

L’indicizzazione è una cosa, il posizionamento, tutte le pratiche SEO che cercano di far salire il valore, il ranking del vostro sito web aziendale verso i primi posti dei motori di ricerca, completamente un’altra e molto difficile cosa.

Questo lavoro è compito della SEO cioè Search Engine Optimization, in italiano Ottimizzazione per i motori di ricerca; ne parleremo molto sul sito, del resto il dominio è SEOwi.com…

 

Quanto costa Indicizzare un sito web di un’azienda, di un professionista, di un piccolo commerciante o di un artigiano; le cose da sapere.

Non costa niente, è Gratis:

ripeto, far indicizzare la tua pagina da Google non costa niente, il colosso del web ed anche i suoi concorrenti sono ben felici di aggiungere le tue pagine ai loro immensi database.

Lo fanno gratis perché i soldi gli arrivano da avere questi database aggiornati!

Se Google non vuole(per il momento) i tuoi soldi, questo non ci garantisce che il sito sia indicizzato e che non ci costi niente.

Hai speso un bel po’, ma sei contento perché hai:

  • un sito bello da vedere

  • funzionale da navigare

  • utile per i tuoi futuri clienti.

C’è solo un piccolo problema il tuo sito aziendale fatto dal cugino di 3° grado dell’amico dell’amico sta dicendo ai bot dei motori di ricerca di non indicizzare il sito.

Non sa a cosa servono tutte quelle opzioni in un file che lui non si ricorda di aver creato, qualcosa del tipo robots.txt:

Robots.txt SEO per Aziende: quanto costa indicizzare un sito web?

Non capisce perché l’ultima riga è diversa e quindi la cambia mettendo un bel:

Disallow:*/wp-content/uploads/

ora si che sta bene, tutto uguale è molto più carino il codice!

Peccato che il cialtrone cambiando “Allow”(permetti) in “disallow”(non consentire)abbia appena bloccato tutti gli spider dall’indicizzare l’intero sito web!

 

Come vedere se il tuo sito è visibile ai motori di ricerca o gli stai bloccando l’accesso:

Sufficiente andare sulla pagina ricerca di google e scrivere l’indirizzo del sito o fare copia ed incolla dell’intero URL.

Questo ottengo digitando il nome del sito di un mio amico:

FBeBike.it SEO per Aziende: quanto costa indicizzare un sito web?

Il primo risultato deve essere il vostro sia con o senza https://

Per chi è appena partito vedrà un singolo risultato senza l’elenco dei sei altri indirizzi sotto spostati appena di lato tipo tabella.

Siamo a posto, il mio sito aziendale è tutto sul web?

Forse che si, forse che no:

se c’è la tabella vuol dire che alcune parti funzionano, ma se lo avete messo online da pochi giorni abbiamo visto che niente tabella, quindi dobbiamo fare in altro modo.

Come sapere quante pagine del mio sito web aziendale ha indicizzato Google?

Sempre pagina di ricerca digitare:

site:url-sito-aziendale

Numero pagine indicizzate da Google.

 

Usando questo tipo di ricerca Google ci mostra tutte le pagine del sito che ha indicizzato, in questo caso circa 1240(la prima all’inizio è Google che si auto pubblicizza la Search Console).

Scopriamo in questo modo che ben 1240 pagine del sito fatbike-elettrica.it sono indicizzate.

Questo tipo di ricerca è utile anche per altre cose, ma per il momento sorvoliamo.

per vedere il vostro sito basta sostituire “https://fatbike-elettrica.it con l’Url del vostro sito web.

 

Indicizzare un sito web allora è gratis, costo zero?

Abbiamo detto che non costa niente e Google lo indicizza in ogni modo, ma va considerato che l’indicizzazione del nostro progetto www ha bisogno anche di altre cosette, non proprio di indicizzazione, comunque molto vicino come settore.

Il minimo che va fatto appena messo online un sito web con nuovo dominio(ad esempio SEOwi.com) è configurare i vari account di analisi della performance, avremo quindi:

  • Google analytics
  • Google search control
  • Bing per webmaster
  • Alexia
  • Yandex
  • ecc. ecc.

C’ è da verificare le proprietà, inviare ai motori di ricerca le sitemap del sito web e tante altre belle operazioni che è vero hanno costo zero, cioè non paghi i motori di ricerca per darti tale servizio, ma…

C’è da impostare la proprietà preferita, la lingua target a cui si rivolge il sito web and so on, so on…

Se io perdo una giornata a fare questo lavoro per te che non vuoi o non puoi farlo, mi sembra giusto essere pagato per questo.

Chi lavora e fa bene il suo lavoro è giusto che venga pagato, nessuna polemica da parte mia, vorrei ben vedere!

Il problema nasce quando persone poco più esperte di una scimmia dal culo rosso nel fare i mandala con la sabbia, si spacciano per consulenti guru del web e si fanno pagare profumatamente per una cosa che non hanno, non fanno ed anche volendo non sarebbero capaci di farlo.

Non vedo perché non dire le cose come stanno, è sempre un bene far comprendere al cliente cosa stai facendo per lui, perché il prezzo deve essere questo, perché se qualcuno chiede poco molto è molto probabile che ti sta sfruttando quando va bene, più frequente truffando.

 

Convincere un potenziale cliente che la SEO può portare risultati monetari positivi nel medio periodo è già difficile di suo:

se deve aver paura anche del comportamento scorretto di chi lo dovrebbe aiutare, la vedo dura raggiungere quella popolarità ed utilità che ha la SEO fuori dai ristretti confini nazionali.

Wiseo

you're currently offline